Cabina Doccia.JPG

Share Button

Stufa idro.jpg

Share Button
sdr

Informativa per la Pulizia di Stufe a Pellet Caldaie Idro e Camini a Legna.

Share Button

               

In data: 30/10/2018

Informativa per la Pulizia di Stufe a Pellet e Caldaie Idro.

Per la pulizia di stufe e prodotti a pellet da eseguire a fine stagione da personale abilitato D.M.37/2008, il costo è di € 100.00; €120.00 per alcune idro. Viene effettuata da noi attraverso lo smontaggio delle pareti e dell’estrattore fumi e con diverse fasi.

  • La Pulizia della canna fumaria internamente ed esternamente, verificando le ispezioni.
  • La Pulizia della camera di combustione della stufa o caldaia idro.
  • La Pulizia di tutto il giro fumi del prodotto smontando i fianchi della stufa.
  • La Pulizia della parte posteriore della stufa e del giro fumi.
  • La pulizia del motore fumi.
  • Il controllo dei componenti della stufa o caldaia idro.
  • La Pulizia della polvere del ventilatore dell’aria.
  • La Pulizia della polvere di tutti i componenti della stufa o caldaia idro.
  • La Pulizia della polvere sotto la stufa.
  • Il controllo delle guarnizioni della porta e delle tasche che si smontano, consigliare la sostituzione delle guarnizioni se in condizioni inappropriate.
  • La Pulizia dei fianchi della stufa.
  • La pulizia del vetro con prodotti specifici.
  • La messa in funzione della stufa con la verifica dei componenti di cui: il motore fumi, il motoriduttore, il tangenziale, la pompa dell’acqua, la pressione dell’acqua e il vaso d’espansione dell’acqua.
  • Controllo aria nell’impianto termosifoni e verifica del filtro in polifosfati se stufa o caldaia idro.
  • Regolazione della combustione della stufa o caldaia a pellet, per l’efficienza migliore del prodotto.
  • Dare consigli di pulizia e funzionamento del prodotto.
  • Compilazione dei documenti necessari per informare sulla sicurezza delle cose e persone.

Peraltro, se viene effettuata  con cadenza annuale ovvero ogni FINE STAGIONE, (si intende da Aprile a fine Agosto) dopo il primo anno, tale importo ammonterà a € 85,00, € 100.00 per alcune idro, sempre comprensivo della verifica del buono stato delle guarnizioni, della pulizia dei condotti verticali di evacuazione dei fumi e con la regolazione della combustione della stufa.

  • NB: il prezzo su indicato potrebbe variare a seconda della località da raggiungere e comunque previo accordo col cliente. Può cambiare anche a seconda della canna fumaria da smontare con eventuale aumento di €.20,00.

Si consiglia prenotare la pulizia nel periodo di FINE Stagione Invernale.

SI PRECISA INOLTRE CHE, NONOSTANTE EVENTUALE PROGRAMMA DI PULIZIA ANNUALE CONCORDATO COL CLIENTE, LE CHIAMATE PER LA PRENOTAZIONE DELL’INTERVENTO CHE PERVERRANNO SUCCESSIVAMENTE AL 1° SETTEMBRE DI OGNI ANNO (QUINDI A INIZIO NUOVA STAGIONE INVERNALE) NON DARANNO DIRITTO ALLO SCONTO.

PER TALI RICHIESTE/INTERVENTI SI APPLICHERA’ QUINDI IL COSTO DI €. 100,00 (+ extra per canna fumaria ove necessario), fermo restando che potrebbero esserci dei ritardi nella programmazione dell’intervento di pulizia a causa del periodo caratterizzato da numerose richieste di intervento.

I prezzi sono Iva esclusa.                                                                                                        

Servizio Manutenzione  effettuato da personale abilitato alla D.M.37/2008 secondo norma UNI 10683/2015.

Per tutto quanto inerente l’obbligo di dichiarazione degli impianti termici si rinvia alla normativa nazionale, regionale e locale attualmente in vigore e si invitano gli utenti  a prendere visione anche delle nuove sanzioni introdotte dalla L.R. n. 36 del 5.12.2016    (art. 8)    

Video Pulizia 

Rosoni Telescopici

Share Button

Rosone Telescopico per stufe a Legna Diam. 120 Nero

Rosone Telescopico per stufe a Legna Diam. 80 a 120 Nero

Rosone Telescopico per stufe a Legna Diam. 130 Orientabile Nero

Falda in gomma a Tetto Diam. 80  da 5° a 32° di inclinazione.

Kit Anti condensa Diam. 130 per Stufe a Legna

Rosone Unico per stufe a Pellet a Muro Diam. 80 Nero

Rosone Telescopico laterale Rosone telescopico

Targa camino

Share Button

Obbligatoria dal 15 ottobre 2014

Canna fumaria:

– Deve essere realizzata con materiali idonei per garantire la resistenza alle normali sollecitazioni meccaniche, chimiche ed avere una corretta coibentazione al fine di evitare la formazione di condensa, quindi essere termicamente isolata (norma prodotto canna fumaria UNI 1856 |1|2 e norma materiali utilizzati UNI/TS 11278) – Essere priva di strozzature lungo la sua lunghezza. – Essere correttamente distanziata mediante intercapedine d’aria e isolata da materiali infiammabili. – I cambiamenti di direzione devono essere al massimo di 45°. – la canna fumaria interna all’abitazione deve essere comunque coibentata e può essere inserita in un cavedio purchè rispetti le normative relative all’intubatura (UNI 10845). – Il canale da fumo va collegato alla canna fumaria mediante un raccordo a “T” avente una camera di raccolta ispezionabile per il residuo di combustione e soprattutto per la raccolta della condensa.
Targa fumi:

Fornita insieme alla canna fumaria, questa ne identifica : – Il costruttore; – Il marchio CEE; – designazione del prodotto secondo la normativa UNI 1856(xx). Inoltre vi è una parte da compilare lasciata all’installatore il quale certifica l’idoneità della canna fumaria al prodotto (stufa) installato, norma di installazione EN 1443.

Cosa ci deve essere?

NOME o MARCHIO FABBRICANTE

Mario Bianchi Via Rossi 24 Calcinate (BG)

Ultime due cifre dell’anno in cui la marcatura è stata apposta
XX

Numero di identificazione
01234
CERTIFICATO CE 01234-CPD-0999 Sistema Camino:

Sezione compilata dall’installatore……………………………………………………………………………..
SEZIONE RISERVATA ALL’INSTALLATORE

Designazione dichiarata dal fabbricante
1) DESIGNAZIONE EN1443

2) DIAMETRO: mm

3) DISTANZA DAL MATERIALE COMBUSTIBILE: mm

4) INSTALLATORE (nome/indirizzo) ___________________________________________________________

5) DATA: ………………………………………………………………………………….

ATTENZIONE: LA PRESENTE ETICHETTA NON DEVE ESSERE RIMOSSA O MODIFICATA.

Numero del certificato
EN 1856/1-2 T400 N1 D v2 l50050 G(30) T400 N1 D 3 G(30) 100 30

Foto Camino

Cosa Serve il collaudo da un Tecnico Specializzato Di Stufe a Pellet

Fuoco
Share Button

Cosa serve il collaudo da un Tecnico Specializzato di Stufe a Pellet.

1) Migliorare l’efficienza energetica degli impianti di riscaldamento
2) Ridurre i consumi di combustibile
3) Aumentare la sicurezza
Soltanto un impianto controllato e sottoposto a manutenzione da parte di personale abilitato e specializzato è sicuro. Il corretto controllo della caldaia ne ottimizza il funzionamento minimizzando la possibilità di incidenti. Il controllo periodico effettuato sulla caldaia, da personale specializzato, la rende affidabile ed efficiente garantendo nel contempo migliori prestazioni e minori consumi di combustibile. Questo significa risparmiare in maniera significativa sui costi relativi al riscaldamento che possono essere ulteriormente ridotti con piccole attenzioni quotidiane o, se necessario, in concomitanza agli interventi di adeguamento o di ristrutturazione dell’impianto termico.

Il collaudo e anche la spiegazione del corretto funzionamento del prodotto da parte del cliente.

SCOPO DELLA CAMPAGNA DI CONTROLLO DELLA NUOVA SALENTO ENERGIA

stufa
Share Button

La campagna di controllo dello stato di esercizio e di manutenzione degli impianti termici, svolta da NUOVA SALENTO ENERGIA, per conto della PROVINCIA DI LECCE ha lo scopo di:
1) Migliorare l’efficienza energetica degli impianti di riscaldamento
2) Ridurre le emissioni inquinanti in atmosfera
3) Ridurre i consumi di combustibile
4) Aumentare la sicurezza
Soltanto un impianto controllato e sottoposto a manutenzione da parte di personale abilitato e specializzato è sicuro. Il corretto controllo della caldaia ne ottimizza il funzionamento minimizzando la possibilità di incidenti e di immissione di scarichi pericolosi all’interno dell’ambiente domestico. Ogni caldaia per funzionare ha bisogno di scaricare i fumi della combustione nell’ambiente esterno. Il controllo periodico effettuato sulla caldaia, da personale specializzato, la rende affidabile ed efficiente garantendo nel contempo migliori prestazioni e minori consumi di combustibile. Questo significa risparmiare in maniera significativa sui costi relativi al riscaldamento che possono essere ulteriormente ridotti con piccole attenzioni quotidiane o, se necessario, in concomitanza agli interventi di adeguamento o di ristrutturazione dell’impianto termico.

Il Nostro Tempo

Share Button

Siamo presenti In Puglia dal 2006 e abbiamo collaborato per 8 anni con Molte aziende Di cui Caminetti Montegrappa, Extraflam, Nordica, Dal Zotto, Marocchi, Laminox, Ravelli, CT Pasqualicchio, Zibro e per un periodo Elledi, Cola, Ferroli, Eva Calor, Fuoco, Cadel, Unirossi, Arcadia Thun, Klover, King Fire, Karmek one, Revo, Vescovi, Sideros, Good Fire, Edilkamin, Italiana Camini, DZ, Girolami Camini, Arca, Unical, Linea VZ, per il fuoco e Gal, Olimpia, OSB, Hydrastar, Aqua, Acquos, Marco Mammoliti, Megius, e per un periodo Arblu.

Siamo sempre pronti a crescere insieme ad aziende che credono nel nostro lavoro e cerchiamo chi vuole appoggiare il nostro modo e sistema di lavorare e collaborare con rispetto delle normative e di metodi di lavoro senza mettere in seconda luce la sicurezza dei nostri clienti che facendoci entrare a casa loro credono in noi.

Oggi è ancora difficile rispettare questo metodo ma noi cercheremmo sempre di farlo rispettare al meglio per dare ancora più serietà e sicurezza per chi ci chiama.

Il nostro lavoro per passione

Tecnici Specializzati

Share Button

Richiedete informazioni del vostro prodotto a chi fa questo lavoro con passione e dedizione, non fidatevi di chi vi dice non c’è problema.

– Sopralluogo

– Installazione

– Prima Accensione

– Stagione

– Manutenzione

E pronti per riscaldare la tua casa.

Trattamento mini piscina.

Share Button

Trattamento mini piscina con Kit sali.

Puoi trasformare la tua piscina in acqua salata, il trattamento serve per il mantenimento e la disinfezione e la regolazione del PH della piscina senza usare CLORO e avere solo le caratteristiche dell’ acqua del Mare. Anche trattamenti essenziali balsamici sempre a base di sali in 4 varietà di essenze per un bagno ancora più rilassante.

Richiedi informazioni o invia una e-mail.

Piscina