Archivi categoria: Il Nostro Impegno

POLITICA AZIENDALE PER LA QUALITA’

L’obiettivo che la nostra azienda intende perseguire e garantire nel tempo è la sempre maggiore soddisfazione del Cliente.
L’Azienda, per raggiungere ciò, si impone di migliorare la propria attività, la propria organizzazione ed i propri servizi.
Il miglioramento richiede pertanto il coinvolgimento e la partecipazione di tutti e si fonda sui seguenti punti:
1. Il coinvolgimento più ampio e frequente di tutti i dipendenti è prerequisito fondamentale per il continuo miglioramento dell’organizzazione e del servizio.
2. Le attività previste dal Sistema Qualità sono lo strumento per realizzare efficacemente tale coinvolgimento e concorrere al miglioramento del prodotto e del servizio.
3. Nell’ambito di queste attività, come in qualsiasi momento lavorativo, devono essere favorite idee e proposte migliorative.
4. Ogni Responsabile ha il compito di coordinare i propri collaboratori, indirizzandoli verso il miglioramento continuo.
5. Qualità è far bene le cose giuste sin dalla prima volta. Questo comporta un maggiore impegno iniziale, ma una riduzione delle correzioni nel tempo.
6. Ciascun dipendente è inserito in un rapporto di Cliente/Fornitore all’interno dell’azienda. Come “Cliente” deve quindi cooperare a migliorare il servizio del proprio “Fornitore”; come “Fornitore” deve fornire il miglior servizio possibile al proprio “Cliente”, determinando la sua soddisfazione.
7. L’Amministratore a partire dalle esigenze del Cliente e da quelle del mercato, definisce annualmente un Piano di Miglioramento, specificandovi gli obiettivi dell’Azienda ed individuali. Ciascun Responsabile deve, sulla base di quanto indicato dall’Amministratore sviluppare i propri Obiettivi di Qualità.
8. I nostri Fornitori devono essere coinvolti nel nostro programma di miglioramento. Essi sono infatti un anello della nostra Assistenza Tecnica.
9. Il successo dell’Azienda richiede il miglioramento professionale e culturale delle singole risorse a tutti livelli. Deve essere pertanto prevista l’individuazione di un preciso e coerente Piano di Formazione da aziende volto all’effettiva crescita.

Sempre Presenti A……..

Share Button

Fiera Progetto Fuoco 2018

Anche quest’anno in prima linea aggiornamento –  Professionalità – Crescita novità su stufe e accessori continua il cambiamento…

Anche quest’anno siamo volati a Verona in fiera progetto fuoco per poter conoscere meglio i nuovi prodotti e le aziende che lavorano nel fuoco , nostro motivo di crescita e di conoscere sempre di più la maggior parte dei prodotti in commercio. La fiera e una occasione unica da cogliere per vedere tutto ciò che ci gira attorno al nostro lavoro che vede come primo il fuoco, noi siamo acqua e fuoco. e il nostro nome ci distingue per ciò che lavoriamo che facciamo e che crediamo e soprattutto che ci fa vivere  acquafuoco.com… grazie

Ecco il 2016

Share Button

…Ebbene, corre l’anno 2016 ed è trascorso abbastanza tempo dall’inizio della mia attività da potervi informare sul sviluppo della stessa nel corso di questo periodo…… Sono aumentate le aziende per le quali svolgo il servizio di C.A.T (Centro Assistenza tecnica). Proporzionalmente è incrementato anche il mio livello di specializzazione nel settore di stufe, camini e caldaie a pellet e legna avendo frequentato numerosi nuovi corsi di formazione e aggiornamento. E’bene sapere che la legislazione in materia di installazione e manutenzione di stufe, camini e caldaie a combustibile solido sta cambiando, e in parte lo è già, soprattutto sotto l’aspetto della specializzazione nella tecnica di installazione (secondo la normativa vigente) e della sicurezza ( manutenzione ordinaria e straordinaria) richiedendo, per il soddisfacimento di tali esigenze, figure professionali adeguate ovvero in possesso di specifici requisiti (vedi area manutenzione nel sito) E’ anche per questo che continuamente la mia attenzione è rivolta ad informare il cliente sulla necessità di un’installazione, un uso e una manutenzione corretta del prodotto in suo possesso, affinché possa soddisfare le prescrizioni di legge, durare nel tempo e fornire la migliore resa all’ambiente in cui è installato. Non vi nego che curare la professionalità nel mio lavoro richiede molti sacrifici spesso non adeguatamente ripagati a causa della scarsa conoscenza di quelli che sono i lavori eseguiti secondo la regola dell’arte che, soprattutto in questo settore, sono da molti, trascurati in vista della ricerca di facili guadagni da un lato e del risparmio a tutti i costi dall’altro. Tuttavia, la mia voglia di rendervi il meglio del mio lavoro è la mia forza e i vostri “grazie” un supporto indispensabile. Quest’anno e passato e corre il 2012 nel 2011 mi e nato un figlio la più bella cosa che oggi e nei mie pensieri e spero che quando crescerà continuerà ancora a far crescere questa attività con la stessa forza che sto cercando di farla crescere anch’io.

L’acqua e il fuoco sono il mio presente e il mio futuro.

Informativa per la Pulizia di Stufe a Pellet Caldaie Idro e Camini a Legna.

Share Button

                                                                                           In data: 23/04/2015
Informativa per la Pulizia di Stufe a Pellet Caldaie Idro e Camini a Legna.

Per la pulizia di stufe e Caminetti da eseguire a fine stagione da personale abilitato D.M.37/2008, viene effettuata da noi attraverso lo smontaggio delle pareti e dell’ estrattore fumi e con diverse fasi.
• La Pulizia della canna fumaria Internamente ed esternamente, verificando le ispezioni.
• La Pulizia della camera di combustione della Stufa o Caminetto.
• La Pulizia di tutto il giro fumi del prodotto smontando i fianchi della Stufa.
• La Pulizia della parte posteriore della stufa e del giro fumi.
• La pulizia del motore fumi.
• Il controllo dei componenti della Stufa o Camino.
• La Pulizia della polvere del ventilatore dell’aria.
• La Pulizia della Polvere di tutti i componenti della stufa.
• La Pulizia della polvere sotto alla stufa.
• Il controllo delle guarnizioni della porta e delle tasche che si smontano, consigliare la sostituzione delle guarnizioni se in condizioni inappropriate.
• La Pulizia dei Fianchi della stufa.
• La pulizia del vetro con prodotti specifici.
• La messa in funzione della stufa con la verifica dei componenti di cui: Motore fumi, il motoriduttore, il tangenziale, la pompa dell’acqua, la pressione dell’acqua, e il vaso dell’acqua.
• Se Stufa o Caldaia idro controllo aria nel impianto termosifoni e la verifica del filtro in polifosfati.
• Regolazione della combustione della Stufa o Caldaia a pellet, per l’efficienza migliore del prodotto.
• Dare consigli di Pulizia e di funzionamento prodotto.
• Compilazione dei documenti necessaria per informare della sicurezza delle cose e persone.

Peraltro, se viene concordato col cliente un programma di pulizia con cadenza annuale ovvero ogni FINE STAGIONE, tale importo ammonterà a € 85,00, sempre comprensivo della verifica del buono stato delle guarnizioni la pulizia dei condotti verticali di evacuazione dei fumi e la Regolazione della Combustione della stufa..

NB: il prezzo su indicato potrebbe variare a seconda della località da raggiungere e comunque previo accordo col cliente, può cambiare anche a seconda della canna fumaria da smontare con eventuale aumento di 20,00€

Si consiglia prenotare la pulizia nel periodo di FINE Stagione Invernale.
Dal mese di Settembre in poi ci potrebbero essere dei ritardi nella programmazione dell’ intervento di pulizia, con eventuali aumenti dei relativi costi.

I prezzi sono Iva esclusa.

Servizio Manutenzione da personale abilitato alla D.M.37/2008 secondo norma UNI 10683/2012